martedì 24 marzo 2009

legion - esiste una spy story italiana?

Sommerso dagli ineluttabili eventi e da pile di libri in arretrato di cui volevo parlare, risfodero questa raccolta che avevo letto addirittura l'estate scorsa. Perché? Il fatto è che volevo capire il perché di un così scarso utilizzo delle ambientazioni nostrane nei romanzi o racconti di avventura/thrilling in genere. O cerchiamo qualcosa nel fantastico e nell'horror di nicchia, altrimenti si naviga in un vuoto inconcepibile. Scarsa propositività degli autori? Rifiuto del lettore? Immaginario collettivo incapace di cogliere la potenza delle vicende italiche? Eppure non ci si fanno tutti questi problemi coi romanzi gialli e noir (camilleri, ammaniti...), quindi rimango comunque interdetto.
Forse che parlando di spy story si debba per forza ricercare un contesto esotico?

Non so, ma quello che è trapelato dalla raccolta legion, della collana supersegretissimo, è proprio una forte tendenza a narrare fatti di agenzie segrete estere. Se facciamo eccezione per signoroni e cappi, gli altri narrano vicende di personaggi esotici, dal nome musicale e ammiccante. Per non parlare del fatto che quasi tutti gli autori adottano uno pseudonimo anglo-francese o simile. Non so e ammetto di non avere una vastissima cultura spy italica, tale da fare chissà che riferimenti incrociati. Mi son sempre limitato a qualcosa dei vari di marino o altieri, peraltro presenti nell'antologia, mentre ho scoperto solo grazie a essa che anche nerozzi e la salvatori sfornavano roba di questo genere.
Non ho soluzioni e lascio a chi vuole commentare qualche idea. Intanto vi metto l'elenco dei presenti:

stefano di marino, claudia salvatori, tito faraci, massimo mazzoni, giancarlo narciso, franco forte, secondo signoroni, andrea carlo cappi, gianfranco nerozzi, sergio d. altieri.

E ora qualche considerazione sull'antologia.
Il vantaggio generico di questi volumi è il rapporto qualità/prezzo. 5 euro per 10 racconti in 380 pagine ti spinge a comprarlo senza problemi. Se poi il tutto è corredato di introduzione e presentazione/bibliografia di ogni autore, tutto assolutamente curato si può annuire soddisfatti per il lavoro. Poi c'è da dire che nessuno dei presenti è un "novellino", quindi anche l'ostacolo di trovarsi davanti a gente che non sa scrivere si aggira facilmente. Resta dunque un solo grande problema: lo stile.
Lo stile spy teorico e ormai stereotipato è quello che descrive l'indagatore, solitario, al massimo aiutato da qualche coadiuvante di secondissimo piano, descritto in maniera imprescindibile come il più figo del mondo (e che andrà a letto con la più figa del mondo di turno). Perché lui è un grande, perché lui ha un passato maledetto, perché solo lui sa, perché voialtri prima o poi ne sarete in soggezione. E purtroppo nessuno degli autori riesce ad affrancarsi, a spiccare il volo per qualche forma di originalità. Forse solo la salvatori riesce a proporre una protagonista (donna!!) capace di suscitare l'immedesimazione nel lettore, oltretutto calandolo in un contesto storico interessante (periodo nazista) e con personaggi di un certo fascino (ettore majorana e la sua enigmatica scomparsa).
Il resto è un po' tutto uguale, anche se si può fare un'eccezione per la capacità narrativa davvero particolare di alan altieri, che sa tratteggiare intrichi molto complessi e affascinanti, con descrizioni che hanno un marchio di fabbrica inconfondibile. Peccato che anche lui abbia qualche caduta di stile stereotipica, che rovini un po' il buon lavoro. Ma vabbé, non si può aver tutto.

Cosa dire, visto che mi si è risvegliata un po' la voglia, resto in attesa di vostre eventuali segnalazioni di autori italiani di spy story il più possibile originali.


10 commenti:

gelostellato ha detto...

Mah, li guardo anch'io questi segretissimo ogni tanto
non fosse che ho già troppa da leggere, o questi o i gialli mondadori li comprerei sempre volentieri per il rapporto qualità prezzo
Questo però no
e proprio per il timore di trovare tutti quegli stereotipi da spy story.
A dire il vero forse una delle con cause penso sia la realtà italica per quanto i servize segreti

voglio dire
se a me mi dicono di associare qualcosa a "servizi segreti" e "spie" è probabile che io risponda qualcosa tipo "fbi" e "mata hari"
e se proprio mi obbligano a cercare di associare cose italiche, a parte avere una vaga idea che esiste il Sisde, mi viene in mente solo la figurina che abbiamo fatto con Calipari, pace all'anima sua.
Insomma... se tu mi chiedessi di scrivere di spie, sarei in seria difficoltà a darti personaggi italiani, perché non ho la minima idea di come siano e come funzionino i servizi segreti italici.
E tu mi dirai, è naturale, se sono "segreti"
però è anche vero che credo il nostro paese non abbia una grossa tradizione al riguardo, se non altro nell'immaginario comune.
Certo, è solo un aspetto, perchè se volessi veramente scrivere di cose "segretissime" io ti piglierei un carabiniere scalcagnato che si occupa di indagini segrete e s'incazza perché si perde i reality o le puntate di maidiretv, oppure scrive i verbali con le k, per sentirsi più figo. Insomma, non so,. era un abbozzo di cosa intelligente che non si è sviluppata :)
buona giornata ciccio!

homo in vitro ha detto...

Il fatto è che siamo meno "martellati" di roba da cinema o tv in cui c'è di mezzo l'fbi la cia o affini. È questa è pura incapacità del cinema nostrano.
Ma credo che di spunti ce ne siano un casino. Pensa allo scandalo del nigergate, o alla storia di abu omar, in cui erano coinvolti i nostri servizi segreti (il sismi), di cui non si sa ancora bene che minchia è successo e che hanno provocato lo scioglimento dello stesso organo e le indagini dei vari capi...
Ma chi si prende la briga di raccontarli? A raccontarli a un pubblico che magari nemmeno li legge i giornali o quantomeno manco si interessa ai casini di casa nostra? Meglio guardarsi dei reality e qualche film...
C'è poco coraggio e poca pubblicità in casa nostra...

simone corà ha detto...

Sto librozzo l'avevo preso anch'io l'estate scorsa, attirato più dai nomi di Nerozzi e Altieri che per il genere, ma è ancora sepolto sotto una pila mostruosa di libri, e me n'ero addirittura dimenticato.

Mario ha detto...

è vero
di omar mi ero dimenticato del tutto

effettivamente gli spunti ci sarebbero.
Che poi guarda, magari basta cercare. ricordo di aver letto una volta qualcosa con i servizi segreti in italia.

comunque ci abbiamo ben poco da discutere, adesso i servizi segreti si chiamano "silvi"
e sono talmente segreti che pare non esistano più.


gelo

Anonimo ha detto...

Buy [url=http://buy-cialis.icr38.net/Cystone]cystone online[/url] here - Discount Price sustiva online here - Patent Price

Anonimo ha detto...

10mg Buy [url=http://stores.lulu.com/buyprozaconlineeasy]Buy Prozac Online[/url] Buy Zithromax Online Without prescription Without prescription [url=http://stores.lulu.com/buysleepwellherbalxanaxonlineeasy]Buy Sleepwell Herbal Xanax Online[/url] Buy Norvasc Online
Online Free pills [url=http://stores.lulu.com/buysleepwellherbalxanaxonlineeasy]Buy Sleepwell Herbal Xanax Online[/url] Buy Penisol Online

Anonimo ha detto...

Cheap Buy [url=http://stores.lulu.com/buytadaciponlineeasy]Buy Tadacip Online[/url] Buy Lasix Online Discount 25mg [url=http://stores.lulu.com/buyativanonlineeasy]Buy Ativan Online[/url] Buy Viagra Professional Online
Canadian RX [url=http://stores.lulu.com/buycialisprofessionalonlineeasy]Buy Cialis Professional Online[/url] Buy Valium Online

Anonimo ha detto...

Free pills Pharmacy [url=http://stores.lulu.com/buyaugmentinonlineeasy]Buy Augmentin Online[/url] Buy Cialis Online Drug Discount [url=http://stores.lulu.com/buyvpxlonlineeasy]Buy Vpxl Online[/url] Buy Augmentin Online
25mg Without prescription [url=http://stores.lulu.com/buysleepwellherbalxanaxonlineeasy]Buy Sleepwell Herbal Xanax Online[/url] Buy Ambien Online

Anonimo ha detto...

No prescription Free pills [url=http://stores.lulu.com/buyambienonlineeasy]Buy Ambien Online[/url] Buy Viagra Soft Online 10mg Drug [url=http://stores.lulu.com/buyelavilonlineeasy]Buy Elavil Online[/url] Buy Nolvadex Online
Cheap Side-effects [url=http://stores.lulu.com/buyfemaleviagraonlineeasy]Buy Female Viagra Online[/url] Buy Brand Viagra Online

Anonimo ha detto...

No prescription 50mg [url=http://stores.lulu.com/buylasixonlineeasy]Buy Lasix Online[/url] Buy Cialis Online Low price Drug [url=http://stores.lulu.com/buycialissoftonlineeasy]Buy Cialis Soft Online[/url] Buy Norvasc Online
Without prescription Canadian [url=http://stores.lulu.com/buytadaciponlineeasy]Buy Tadacip Online[/url] Buy Prozac Online