mercoledì 28 novembre 2007

Petrol

Ho detto che le uniche cose decenti su mtv si riescono a trovare di notte. In effetti qualche giorno fa ho intravisto un video piuttosto interessante, "cera" dei petrol, che mi aveva colpito non poco. Facendo un bel giro in rete ho scoperto che si tratta di una band in cui spiccano dan solo, ex bassista dei marlene kunts e franz goria ex leader dei fluxus, dalle sonorità molto interessanti. Sembra che abbiano proprio un'impronta stile fusione di marlene e fluxus. Vedrò di trovarmi il cd, in futuro nuove news. Per ora il video di "cera", con annesso testo.






Sono i tuoi occhi di cera


E le tue mani importanti

Sono i cortili ormai vuoti la sera

e quei suoni dispersi tra i tanti



sono le strade di notte

in cui ci si annega la vita

in cui si cammina tra sogni e mignotte

placando una vecchia ferita



sono le cose che hai detto in silenzio

le cose che ancora non sai come dire

le tracce lasciate su un vetro bagnato

in un giorno di poggia d’aprile



sono le ore scandite

da scosse e da brividi al cuore

sono le voci dal vento rapite

e le stelle che non sai contare



sono i rumori del mare

che cambia e non cambia e per sempre si muove

come il continuo aspettare

che resti o non resti che possa cambiare

Nessun commento: