venerdì 12 ottobre 2007

Irrègole



Tetti anomali
Guglie appuntite
Su cui tuffarsi

Il lato artistico e suicida
Di attimi che ricordo
negli occhi e nei polmoni

Un cielo diverso
Su cui stendersi
In pendenza

Aspettando il gargoyle
Il suo risveglio
Dal profumo di pietra

L’alito di muschio
Sulla carne
Che freme impaziente

Nessun commento: